Il corpo umano : la pelle

La pelle,
non stiamo qua a fare gerarchie insensate ma pensando all’importanza della sfera sensoriale e al ruolo che gioca in particolar modo nei primi anni di vita,
non le si può negare qualche attività specificatamente dedicata.

Come avevo già detto in questa occasione mi appoggio ai libri (risalenti a 15 anni fa) della collana “esplorando il corpo umano” che il piccolo koala adora!
Partendo dalla lettura dedicata alla pelle, abbiamo guardato con occhi diversi la mano

Quante linee, come cresce con il tempo, quanto la usiamo, quante cose ci permette di fare e percepire!
Ad esempio ci permette di fare i rotolini per decorare questa mano disegnata (attività rispolverata da qualche cassettino del mio cervello e risalente ai tempi dell’asilo)

Con la pelle poi sentiamo anche il caldo e il freddo
Per esempio se avviciniamo la mano al fuoco della candela … uuuuh.. si sente un notevole calore (ovviamente fintantochè il divertente gioco “soffia sula candela” non prende piede)
Il calore che abbiamo sentito è lo stesso che fa sciogliere la cera!!
Facendo cadere piccole gocce su un foglio, abbiamo continuato a sperimentare questa capacità sensoriale percependo anche la differenza di reazione col variare della temperatura
senza considerare che questo ci offre la possibilità di creare una composizione pittorica differente dal solito!

Prendendo poi un contenitore dei golosi ovetti che papà folletto si spazzola, abbiamo messo un po’ d’acqua con un pezzettino di carta velina rosa all’interno, 20 minuti nel freezer ed ecco qua pronti a “testare il freddo”

Un pensiero su “Il corpo umano : la pelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...