Pittura…ovunque

Nelle giornate si ha spesso voglia di sapori già conosciuti per poterli rivivere, rigustare e rielaborare

La pittura (solo con colori primari) ha accompagnato BGM da quando ha iniziato a stare seduto (5 mesi),
non ci sono momenti specifici, i colori sono nella loro cesta con i vari supporti (vaschette e pennelli), lui sa dove andarli a prendere e vi provvede (se ha bisogno di ausilio, lo domanda)

In attesa, come suggerito da Tatiana, delle tele,
il sostrato, nell’occasione, si è presentato eterogeneo

Stoffa, carta in ogni variante, barattoli di latta, legno,…. e tutto di recupero!

Amo osservare questi momenti in cui la laborosità è succube dell’estro
non c’è un tempo riservato e limitato,
c’è una lunga estensione (che può durare anche un’ora ma che non ha tempo)
come onde che vanno e vengono, il desiderio di imprimere ed esprimere si esterna e si ritira in una continua danza

Un pensiero su “Pittura…ovunque

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...