Colori primari

Come ho già ripetuto più volte, l’approccio cromatico di BGM è partito esclusivamente dai colori primari.
Sin da piccolissimo, ha avuto modo di conoscere e visionare la fusione dei suddetti colori
abituando mente e occhio alla *nascita* dei secondari e terziari.
Le coniugazioni di questa attività sono molteplici e raramente mirate (basta una tavolozza e magari una tela)
in questo caso, si è prestata la base di pluriball
inizialmente accolta sensorialmente da dei piedi scalzi e ballerini
Ad un tratto, una cascata di colori sovrapposti

seguendo il flusso dell’acqua, ha regalato questo spettacolo cromatico.

In una maniera diversa, ma con il medesimo risultato,
la stessa giornata ha mostrato un’altra declinazione della stessa tematica.
L’acqua della vaschetta leggermente pintata di rosso alimentare

si è cromaticamente unita al blu del contenitore

offrendo la visione di giochi di luce sul colore viola
..appetibile per ogni piccolo esploratore


che, trovando altro materiale a disposizione, ha proseguito dietro l’interesse dei corpi (navi!) che galleggiano e di quelli che sprofondano

4 pensieri su “Colori primari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...