Un villaggio in Danza

Villaggindanza 

Villaggio in danza. 

“Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio” 

Questa è la sensazione totalizzante respirata ieri. 

Una sala calda e luminosa, il ritmo delle percussioni, piedi avvolti, piedi scalzi , piedi sollevati da terra che battono il ritmo sulle anche materne, quattro zampe, braccia in alto, braccia libere… 

Mamme, nonne, bambini, neonati, un villaggio intero che si unisce in danze e accoglienza, senza scudi di formalità, solo con la loro essenza e il desiderio di esserci. 

Adoro percepire, vivere e rendete quei gesti di accadimento reciproco, incondizionato, senza inibizioni legate a schemi preimpostati. 

Si può dire che ieri un gruppo di persone di varie età hanno danzato insieme; 
lo si può dire, è meravigliosamente vero, ma non si tratta solo di ciò. 

C’è un cammino, come una tela tessuta da più persone col proprio personale bagaglio che si intreccia, si evolve, si estende, creando una grande e lucente opera di uomini, musica, primordialitá. 

Dai passi tribali al canto-storia, al rilassamento finale, 

ecco la condivisione, 

ecco questo villaggio in una danza che continua…


Questa foto è presa dal blog di Home-tripping


La locandina dell’eventoe degli incontri Villaggindanza 
promossi dall’Ass. Semi di Lino e
organizzati da Libero Impulso danza è
visibile su qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...